Pagine

lunedì 30 luglio 2018

“U perpettinu” fritto al patè di olive verdi

L’azienda Le Squisivoglie ha indetto il contest

“Fai la differenza Recupera e Ricicla in cucina… con Poesia!”

per recuperare i piatti della tradizione valorizzando i prodotti di scarto. Così eccomi qui a partecipare a questo concorso con i miei “purpettini” fritti al patè di olive verdi

La scelta di questa ricetta è dettata dal fatto che quand’ero piccola mia nonna faceva delle vere e proprie magie con il pane ormai indurito. Ricordo ancora i suoi racconti sul dopo guerra, la difficoltà di custodire e far crescere la propria famiglia… e come una semplice polpetta preparata con il pane raffermo diventasse motivo di festa e gioia. E ieri come oggi:

A purpetta, gioia mia, è ‘na cosa ca te ricria, ti la ‘mbucchi cu gulia e cci canti lu curucù cu...”  

conste squisivoglie aglaia

INGREDIENTI:
250 g ricotta
100 g patè di olive verdi Le Squisivoglie
1 uovo
50 g parmigiano grattugiato
120 g pane raffermo tritato
Prezzemolo fresco
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
In più occorrono 2 uova e 180 g di pangrattato per la panatura e 1 litro di olio di girasole per friggere.


CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Lavorate con una forchetta la ricotta con il patè di olive Le Squisivoglie. 

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Unite l'uovo, il formaggio, il pane e il prezzemolo tritato finemente. Una spolverata di pepe, un pizzico di sale e amalgamate insieme tutti gli ingredienti. 


Lasciate riposare il composto attenuto per 30 minuti in frigo.

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Formate 23 palline non più grandi di una noce. 

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Delicatamente passate ogni polpettina prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Più sono fredde, più è semplice maneggiarle senza rovinare la forma. Per questo motivo è bene prima di friggerle lasciarle in frigo per una ventina di minuti.

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Riscaldate l'olio e tuffate le polpettine, pochi minuti e sono pronte.

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

L'esterno dorato è uno spettacolo, ma il loro interno gustoso e profumato lo è ancora di più... Provate a fare i “purtettini” fritti al patè di olive, conquisteranno anche voi!

CONTEST Le Squisivoglie Aglaia

Per votare questa ricetta cliccate su questo link e lasciate il vostro "mi piace"
Infinitamente grazie Aglaia!

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram

Riconoscimento

Blog d'argento

Magazine Aglaia®

Grazie!!

Vota il sito su Top100italiana.com

Translate

Grazie!

siti

Approvato da

Be an e-tailPR blogger

Mi trovi anche su

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Follow by Email

Google+ Badge

Post più popolari