Pagine

giovedì 13 marzo 2014

Uno Chef a domicilio: "treccia alla marmellata di ciliegia con scaglie di mandorle"

Manualità, pratica, tecnica, attenzione nella scelta delle materie prime e tanta passione per la cucina: sono questi gli ingredienti segreti per creare piatti gustosi ed originali in grado di stupire, nella loro moderna classicità, parenti ed amici! 

La treccia di pasta frolla con marmellata di ciliegia e scaglie di mandorle è un dolce adatto per i buffet: permette di ottenere delle porzioni perfette senza troppe briciole!



Per realizzare questa moderna crostata lo Chef Mary avvicina senza pigiare sei bastoncini di pasta della stessa lunghezza e dimensione. E inizia a creare la treccia utilizzando la tecnica "esterno-interno": si prende il rotolino esterno e lo si porta all'interno, e si continua sempre in questo modo. Prima di concludere l'intreccio la treccia viene girata dalla parte opposta.


Le estremità della treccia vanno fatte per ultimo e pigiate in chiusura con molta delicatezza.


Con un cilindro, in questo caso di plastica, si crea un solco centrale per adagiarvi il ripieno: marmellata o crema di nocciole, dipende molto dai gusti personali!


Si è optato per la marmellata di ciliegia anche per motivi cromatici.  La treccia viene spennellata con uovo e cosparsa con scaglie di mandorle.


In forno a 180 gradi per 25 minuti circa e il dolce è pronto per essere gustato.


Ricetta in esclusiva per Le recensioni e i consigli di Aglaia da parte dello Chef Mary, che potete seguire tutti i giorni su facebook: Curcuma e cannella!

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram

Riconoscimento

Blog d'argento

Magazine Aglaia®

Grazie!!

Vota il sito su Top100italiana.com

Translate

Grazie!

siti

Approvato da

Be an e-tailPR blogger

Mi trovi anche su

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Follow by Email

Google+ Badge