Pagine

domenica 2 marzo 2014

Chiacchiere Calabresi

Bugie, frappe, cenci, chiacchiere… in qualunque modo vogliate chiamare le deliziose striscette di pasta cosparse di zucchero a velo: una tira l’altra! 

Preparate con pochi e semplici ingredienti le chiacchiere sono un dolce tipico della tradizione italiana, diventato negli anni il simbolo del Carnevale. 




A casa ci tramandiamo, da generazione in generazione, questa ricetta: 
5 uova
630 gr farina 
5 cucchiaio burro
1 bicchiere di zucchero
1 bustina lievito per dolci
Succo di limone



Rompete le uova e iniziate a montarle con una frusta.


Aggiungete qualche goccina di limone e...


...lo zucchero!


Un piccolo segreto per la realizzazione di questo dolce di carnevale: fare sciogliere lo zucchero ben bene.


Prima di aggiungere il burro assicuratevi che si sia raffreddato!


Con un cucchiaio da minestra aggiungete la quantità di burro prevista.


Barbatrucco: per evitare grumi la bustina si aggiunge prima della farina e con l'ausilio di un piccolo setaccio.


Iniziate a versare la farina un po' alla volta...


Amalgamate prima con la frusta e...


...poi con le mani!


Dovete ottener un panetto sodo e morbidoso.


Su un piano infarinato stendete la sfoglia.


Ricavate tanti pezzettini disuguali. 


Questi dolcini non richiedono molta esperienza infatti più le strisce sono imperfette più saranno deliziose alla vista dopo la cottura.


L'impasto si presta anche ad essere lavorato a treccia.




Olio di girasole ben caldo per la cottura.


E le chiacchiere sono pronte... 


Buon Carnevale a Tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

Instagram

Riconoscimento

Blog d'argento

Magazine Aglaia®

Grazie!!

Vota il sito su Top100italiana.com

Translate

Grazie!

siti

Approvato da

Be an e-tailPR blogger

Mi trovi anche su

Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette

Follow by Email

Google+ Badge